domenica 23 settembre 2012

Tra Weber e Platone e la nostra politica

Nel 1920 Max Weber scriveva: "Non deve mancare mai all'azione politica questo suo significato di servire una causa, ove essa debba avere una sua intima consistenza. Se ciò non avviene la maledizione della nullità è inevitabile".
Che la politica attuale sia una nullità non ci sono dubbi; che sia in mano a delle nullità lo è altrettanto, ma che a queste nullità sia concesso di rovinare il Paese, di impoverire i cittadini, di rubare oltre misura, di prendersi gioco del futuro dei giovani e di godere dei loro misfatti è da stolti. 
Se Alemanno (si...lui!) arriva a dire che sarebbe il caso di azzerare la destra...vuol dire che siamo arrivati ad un così basso livello che parlare di mala politica è fare un complimento. Ma se la destra piange...la sinistra...pure! 
Benedetto XVI esorta i politici cattolici a difendere i valori cristiani, evidenziando soprattutto i temi dell'eutanasia, del testamento biologico e l'indissolubilità del matrimonio. Ora, visto che il presidente dell'internazionale Democristiana è Casini, che tra l'altro era presente in ossequioso e riverente atteggiamento, ci sorge un dubbio: ma il Papa sa che Casini è divorziato e che convive? Non ce n'erano altri? Oppure esistono tipi diversi di divorzi?
Ci manca solo che in un prossimo incontro sia invitato Berlusconi per esortare i cattolici a impegnarsi nella lotta contro la prostituzione!
Forse è arrivato il momento che tutti quanti ci si dia una svegliata e che si faccia sentire la nostra voce, perché, come scrisse Platone: "Una delle punizioni che ti spettano per non aver partecipato alla politica è di essere governato da esseri inferiori".
E noi la punizione la stiamo subendo!


1 commento:

  1. I thіnk the аdmin of this web site iѕ actuallу working hard in favοr of hіs sіte, as here every data is qualіty basеd dаta.


    Also visit my weblog ... click through the next web site
    My website - http://www.prweb.com/releases/silkn/sensepilreview/prweb10193901.htm

    RispondiElimina

Allora ...amen!

I ll 5 dicembre del 2016 scrivevo il post " Ha perso la sinistra " e mi chiedevo perché avesse perso; soprattutto mi chiedevo ...