martedì 21 luglio 2015

Ma serve imprecare?

Una telefonata che non ti aspetti, che ti fa pensare e forse anche incazzare!
- Pronto?
- Sono Matteo...uno dei vecchietti del bar...quelli che lei  chiamava  “terribili”...
- Ciao Matteo. Che piacere! A che devo la telefonata?
- Dottore, con tutto il rispetto, sono stato incaricato di farle un “cazziettone” perché sono due mesi che non scrive...salvo le due righe sul referendum in Grecia! Lei sa che molte volte non ci siamo trovati d'accordo; ho “creduto” nella Lega delle origini e poi l'ho lasciata per manifesta somiglianza alla sporcizia degli altri partiti e per l'indegna rappresentanza; all'inizio ho creduto in Bossi...

domenica 5 luglio 2015

Ha vinto il "NO"! Adesso avanti con "BASTA"!

Sono due mesi che non scrivo una sola riga perché stufo della politica del nostro Paese e di quest'ultimo che guarda inebetito la sua distruzione. 
Avevo nausea di ascoltare le cialtronate del bimbo fiorentino e l'eco delle stesse cialtronate dallo scendiletto Orfini; lo stupidario razzista di Salvini e il quotidiano elenco di ruberie ai danni degli italiani, ai quali si chiedono sacrifici e si tolgono tutele, perché costose, per lasciare rubare meglio e di più! Non ci sono soldi eppure continuano a rubare e sembrano non finire mai!
Invece il referendum in Grecia l'ho seguito con passione, anche se non condivido per intero il comportamento di Alexis Tsipras, ma quello che mi interessava era la vincita del "NO"...anche se sono certo che da domani la Grecia sarà sottoposta ad ogni forma di ritorsione...la finanza-assassina non perdona!

Allora ...amen!

I ll 5 dicembre del 2016 scrivevo il post " Ha perso la sinistra " e mi chiedevo perché avesse perso; soprattutto mi chiedevo ...