martedì 10 gennaio 2017

Zygmunt Bauman: è morto un grande uomo!

 E' morto Zygmunt Bauman, un grande uomo, un grande 
sociologo e un pensatore immenso.
L'ho studiato, letto e bevuto e non è mai mancato un suo libro esposto nel mio blog e nella sezione "Articoli di altri" ci sono suoi scritti o interviste.
Voglio ricordarlo con tre piccoli video: 


...sulla felicità...



...sull'amore...



...sul vivere insieme...



PER I GIOVANI: "IL FUTURO NON ESISTE, VA CREATO"

lunedì 9 gennaio 2017

Caro Staino, ma la sua era satira?

 In una lettera indirizzata a Susanna Camusso e pubblicata sull'Unità, Staino si eleva a gran buon vecchio e, dopo averle ricordato gli eroici tempi di Lama e Trentin, si sente in dovere di farle una tirata di orecchie e le ricorda che “Un sindacato non può rimanere sulle barricate a tempo indeterminato aspettando che si cambi il governo” e la esorta a confrontarsi con la politica a dialogare, a contrattare, tenendo il sindacato lontano dalle singole strategie dei partiti. Naturalmente non si dimentica di rilevare al segretario della CGIL che pure il suo sindacato, che si è opposto ai voucher, li ha utilizzati per pagare alcuni lavoratori.

Allora ...amen!

I ll 5 dicembre del 2016 scrivevo il post " Ha perso la sinistra " e mi chiedevo perché avesse perso; soprattutto mi chiedevo ...