domenica 17 febbraio 2013

B.Russell e la necessità di non smettere di pensare

"Non smettete mai di protestare; 
non smettete mai di dissentire, di porvi domande, di mettere in discussione l'autorità, i luoghi comuni, i dogmi.
Non esiste la verità assoluta. 
Non smettete di pensare.
Siate voci fuori dal coro. 
Siate il peso che inclina il piano.
Un uomo che non dissente è un seme che non crescerà mai"
(Bertrand Russell)

Nessun commento:

Posta un commento

Buon I° Maggio

Chissà se tra qualche anno sarà ancora la festa dei lavoratori o, nell'onda della rottamazione della sinistra, se verrà trasformata i...