venerdì 3 aprile 2015

Una gran bella giornata

Inizia da Rocchette il gioiellino ciclopedonale ricavato sul sedime della ex ferrovia Rocchette-Arsiero e costruita nel 1885, dietro la spinta e il finanziamento dell'imprenditore scledense Alessandro Rossi..(leggetevi un po' la storia!).
Oggi, giornata meravigliosa, sono andato a farmi una passeggiata su questa ciclopedonale molto particolare. Piovene Rocchette è a due passi dalla mia città eppure non sapevo di questo lavoro di riqualificazione che ha dato alle persone l'opportunità di fare camminate o gite in bicicletta immerse nella natura. Il tragitto è facile e viene frequentato anche da mamme con i passeggini, oltre che relativamente corto, circa 10 km (solo andata!). Ad Arsiero, poi, ci sono percorsi diversi da poter scegliere.
Tra Rocchette e Arsiero c'erano 7 fermate e se non ci sono più le stazioncine lo ricordano 
queste grosse bacheche, con foto  e descrizioni. 


Parto da Rocchette...scrivo poco e lascio spazio alle foto, che descrivono meglio di cento parole...immaginate il trenino davanti alla macchina fotografica...oggi è bello...ma ieri quanto lavoro!


prima galleria
la prima galleria illuminata



Seconda galleria




Attraversarle  a piedi fa un certo effetto...soprattutto pensare al lavoro fatto dagli uomini...Incredibile!
Il tempo di una breve curva  e poi un ponte su un ruscello, che spero di essere stato bravo a fotografarlo...è molto basso e un acqua eccezionale...un colore intenso e particolare!


ponte sul ruscello
Poco dopo c'è la prima località ed era la prima fermata delle 7 fermate in 10 km...in ogni piccola località...l'unico mezzo di trasporto!
Ma adesso il treno lo lasciamo idealmente libero
di correre e attraversare boschi, ponti, punti molto ripidi e belle campagne...fino ad Arsiero!
Vi lascio e, come ho fatto io, immaginate di avere il treno davanti...ci vediamo ad Arsiero.




Paesaggio unico

In mezzo a campi lavorati
primule a vista d'occhio



Acqua incredibile!
                                                                    



Stazione Velo-Seghe rinnovata 




                                          
Vecchia stazione di Arsiero risistemata
                                                       
Arsiero dal ponte della ferrovia
Pieve di origine longobarda














chiesa arcipretale







Che acqua!

Arsiero dalla strada per Posina


...ed ora a casa...15 km li ho già fatti e 10 km li devo ancora fare per tornare a casa!



Nessun commento:

Posta un commento

Allora ...amen!

I ll 5 dicembre del 2016 scrivevo il post " Ha perso la sinistra " e mi chiedevo perché avesse perso; soprattutto mi chiedevo ...